Blu-Ray: +750% in Italia

 Blu-Ray: +750% in Italia

Nell`ambito della presentazione della versione home video di Walŀe oggi a Milano, Stephen Foulser vice presidente e managing director di Walt Disney Studios Home Entertainment, ha comunicato un serie di dati riguardanti l`andamento del formato in alta definizione Blu-Ray che, ad un anno di distanza dal lancio dei nuovi lettori e nonostante la forte crisi economica, è in assoluta controtendenza col resto del mercato home, riuscendo a triplicare il fatturato. Secondo i dati forniti da Foulser infatti rispetto al 2007 negli Stati Uniti si è registrato un +269% nelle vendite dei Blu-Ray, pari ad un volume d`affari di oltre 650milioni di dollari.

In Europa, c`é stato invece un aumento del 1.317% nelle vendite di lettori Blu-Ray e del 300% nelle vendite dei dischi Blu-Ray.

In Italia, infine: "Le vendite – ha commentato Foulser – sono cresciute di 7,5 volte una crescita più alta di quella registrata a suo tempo dai Dvd che fu di sei volte. Se le vendite continueranno su questi livelli – ha concluso il dirigente della Disney – penso che alla fine del 2009 il 14% complessivo del mercato italiano sarà Blu-Ray".
Attualmente nel nostro paese sono disponibili oltre 480 titoli in alta definizione

 

Fonte: Cinecittà News

 

Lascia un commento