BOX OFFICE USA

Gli incassi di lunedì, Giornata dei Presidenti, hanno confermato un po` di cose: il trionfo dell`horror Venerdì 13, che tuttavia ha subito un certo calo; il successo di Coraline, che addirittura è rimbalzato al secondo posto, e in generale una certa propensione degli americani ad andare al cinema. Nel weekend di quattro giorni, infatti, i primi 12 film in classifica hanno portato a casa ben 192 milioni di dollari – più di 200 se pensiamo a tutti i film in classifica. Un risultato straordinario (è record per il weekend dei Presidenti), che porta gli incassi da inizio anno a sfiorare il miliardo e mezzo di dollari (+15% rispetto al 2008, addirittura quasi +40% rispetto al 2007). Di questo passo, il 2009 batterà ogni record di incassi, alla faccia della crisi e della pirateria.


Tornando ai film in classifica, Venerdì 13 si conferma al primo posto con 45.2 milioni nei quattro giorni: ne è costati solo 19. Secondo posto confermato anche per La Verità è che non gli Piaci Abbastanza, che arriva a 58.8 milioni di dollari, e terzo posto per Taken, che nei quattro giorni incassa 22.2 milioni e arriva a 80.9 milioni complessivi.
E` Coraline a fare la differenza: se nei tre giorni era al quinto posto, nei quattro risa
le di una posizione grazie alla straordinaria performance di lunedì, quando il film di animazione si è ritrovato al secondo posto in classifica. Altri 19.1 milioni di dollari nei quattro giorni per il film di Henry Selick, per un totale di 39.3 milioni complessivi: ne è costati 60, e a questo punto dovrebbe recuperarli senza problemi.
A farne le spese è I Love Shopping: lunedì il film con Isla Fisher ha perso terreno, scendendo al quinto posto nei quattro giorni con 17.3 milioni complessivi.
Altro cambiamento nella classifica verso il settimo posto: nei tre giorni era occupato da The International, ma lunedì il film ha incassato meno di un milione e quindi nei quattro giorni lo troviamo all`ottavo posto, a favore della Pantera Rosa 2, che si ritrova al settimo. 
Nono posto per The Millionaire, che lunedì è andato molto bene, complici i premi vinti nel weekend. Il film che potrebbe sbancare agli Oscar è a quota 88.1 milioni di dollari dopo 14 settimane di distribuzione. Chiude la top-ten Push, che incassa un altro milione e supera i 20 milioni di dollari complessivi.

Il prossimo weekend, complici gli Oscar, il business complessivo calerà parecchio. I film in uscita sono solo due: Fired Up, in 1.800 cinema, e l`ormai tradizionale film di Tyler Perry: Madea Goes to Jail, in 2.000 cinema.

fonte: BadTaste

Lascia un commento