Anica | Dario Viganò nuovo presidente delle industrie tecniche

Dario Viganò nuovo presidente delle industrie tecniche Anica

Dario Viganò, amministratore delegato dello Studio P.V., società che si occupa di edizione e post-produzione audiovideo, è il nuovo presidente della Sezione Industrie Tecniche dell’ANICA. Viganò sostituisce Manlio Cruciatti, presidente uscente, che si occuperà di far crescere la nuova sede ANICA di Milano.

“Ringrazio l’Assemblea della Sezione e ringrazio Manlio Cruciatti per l’enorme lavoro svolto per le industrie tecniche sia a livello istituzionale che all’interno dell’ANICA”, dichiara il neopresidente Viganò.

“Gli obbiettivi che metterò al centro del mio lavoro – aggiunge – sono sostanzialmente tre: in primo luogo lavorare a stretto contatto con le istituzioni, per difendere il settore e aiutarlo a superare la dura crisi economica mondiale, da cui non siamo affatto immuni; in secondo luogo coinvolgere nella nostra attività le altre sezioni dell’ANICA, i produttori e i distributori, per valorizzare al massimo la forza dell’ANICA e la sua capacità di seguire il ciclo completo della filiera produttiva dell’audiovisivo; infine contribuire a far crescere l’ANICA nazionale attraverso l’apertura e lo sviluppo della sede di Milano, che veramente può rappresentare un grande punto di crescita dell’associazione, affiancando e sostenendo il lavoro di Manlio Cruciatti.”

 

Fonte: Il Giornale dello spettacolo

Lascia un commento