Festival | RIFF scopre il cinema invisibile

RIFF scopre il cinema invisibile
 
Ottavo anno e nuova sede per il RIFF Roma Indipendent Film  Festival, che si sposta al Nuovo Cinema Aquila guadagnando una sala e un giorno di programmazione.
 
Atteso dal 19 al 27 marzo prossimi, il RIFF è nato con la vocazione di dare visibilità a quel cinema indipendente, italiano e internazionale, che ha più difficoltà ad arrivare in sala. E non è un caso, dunque, se la conferenza stampa di presentazione si sia trasformata in una sorta di dibattito sui finanziamenti pubblici al cinema che ha coinvolto soprattutto i rappresentanti del Comune di Roma e della Regione Lazio e il produttore della Kubla Khan Umberto Massa, colui che lanciò Matteo Garrone e Francesco Patierno.
Come ogni anno il RIFF ospita poi dei tributi – allo Short Film Festival di Tokyo e al GecoFilmFest –, un evento sui Diritti Umani (che coinvolge le associazioni Save the Children e Pangea Onlus) e un Forum Europeo, che stavolta mette a confronto i produttori aderenti al progetto Producer on the Move.
 
 
Fonte: Cineuropa

Lascia un commento