PETIZIONE AFACE | firmare contro l`estensione dei diritti dei performer musicali

PETIZIONE AFACE | firmare contro l`estensione dei diritti dei performer musicali

A FACE (Association for a Fair Audiovisual Copyright in Europe) è un progetto promosso da Doc It (Associazione Documentaristi  Italiani) e a cui si accingono ad aderire anche altre associazioni (AAMOD, AVI e altre). Lo scopo è promuovere, attraverso varie iniziative tra cui soprattutto il confronto tra le varie "parti sociali", un copyright "FAIR", cioè uno strumento di tutela bilanciato tra le rispettive esigenze dei titolari dei diritti e degli utilizzatori.

All`esito di questo confronto AFACE si proprone di elaborare "Best Pratices" cioè regole eque di buona condotta che stabiliscano, innanzitutto, quali utilizzi di opere altrui per fini di critica/didattici/culturali possano considerarsi leciti.  Oggi la legge in Europa stabilisce già alcune forme relative a questi utilizzi liberi, ma poichè lo fa in modo ristretto e poco comprensibile agli utilizzatori, quest`ultimi trovano difficoltà ad avvalersi di queste norme e spesso finiscono per pagare o rinunziare a realizzare dei progetti.

AFACE da pochi giorni si è affacciata al web con un sito www.aface.eu dove la prima concreta iniziativa è una "Petition" contro l`estensione dei diritti dei performer musicali che il Parlamento Europeo si accingeva a votare il 23 marzo.  Molte università e associazioni in tutta Europa hanno manifestato la propria opposizione all`estensione.

 Il testo della "Petition" (in inglese) è sul sito www.aface.eu

Proprio grazie alle tante opposizioni giunte a Bruxelles, il Parlamento Europeo ha fatto slittare la votazione dal 23 marzo ad aprile.  Ci sono quindi ancora alcuni giorni per raccogliere adesioni.

Chi volesse sottoscrivere la petizione può farlo tramite il sito di AFACE e inviando una e-mail con scritto "I support fair copyright" a info@aface.eu specificando nome, cognome, indirizzo email, nazione, professione, istituto e/o ente.
 

Lascia un commento