Scatti veneziani III^

Persone, luoghi e atmosfere della 66^ edizione della Mostra del Cinema di Venezia.
In posa o distratti, artistici o provocatori, gli scatti del Festival secondo il nostro occhio fotografico. 
Foto di Edoardo Campanale.

 

Strepitosa puntata quest`oggi!

Luoghi del Festival. La sala (oggi vista solo in foto per realizzare gli scatti che vedrete…)

 

Non facile assicurarsi un buon posto per scattare, e quando lo trovi, oltre al pericolo di spostamenti di massa, c`è anche quello di perdere l`udito con le urla delle teen-ager.

 

Se vi dicessi che tra quelle persone c`è Matt Damon…

 

 Si si, arriva…

 

 Ah, allora ci credete adesso!

 

 Ero talmente vicino a scattare che non sapevo se dirgli complimenti o che buon profumo che porti.

 

 Ebbene sì, non è solo..ecco a voi Steven Soderbergh il regista di "The Informant".

 Fotografi e giornalisti all`assalto di Oliver Stone arrivato sul tappeto rosso con il presidente venezuelano Hugo Chavez.

 

 

 

 Chavez è sembrato molto disponibile con i giornalisti.

 

 Rilasciando anche qualche mini-intervista.

 

 Tilda Swinton, protagonista di "Io sono l`amore" di Luca Guadagnino.

 

 Sergio Castellitto, Margareth Mazzantini e la famiglia al completo.

 

 Classica foto di famiglia con gamba alzata.

 

 Qui Sergio, alla richiesta di un autografo, controlla che il libro sia il suo. Andata bene per il proprietario.

 

…e chi viene al Festival per manifestare, non importa cosa, ma ci si fa notare.

 

 

 

Lascia un commento