Anticipazioni del botteghino

 
ANTICIPAZIONI DEL BOTTEGHINO

 

NUOVE ENTRATE

( Incassi dei giorni 25 e 26 Settembre)

 

Baarìa raccoglie poco più di un milione di euro in due giorni di programmazione in sala, un incasso assai poco soddisfacente per Medusa, dati gli altissimi costi di produzione della pellicola di Giuseppe Tornatore. Non incassano affatto bene nemmeno gli altri film usciti questo fine settimana, e delude in particolare il seguito del film Uomini che odiano le donne: infatti La ragazza che giocava con il fuoco raggranella infatti una cifra inferiore ai 300.000 euro.

 

Baarìa con 1.058.784,00 €

 

G-Force: superspie in missione con 685.734,40 €

 

District 9 con 349.157,50 €

 

La ragazza che giocava con il fuoco con 275.215,36 €

 

INCASSI DELL`INTERA SETTIMANA

(Dal giorno 21 al giorno 26 Settembre)

 

Mentre L`Era Glaciale 3 – L`alba dei dinosauri continua a superare nuovi record commerciali, segnaliamo la buona tenuta al botteghino del film di Woody Allen. Le pellicole dell`autore newyorkese negli ultimi anni raramente ottengono l`apprezzamento del pubblico americano, eppure in Italia sono sempre seguite da un buon numero di appassionati.

 

L`Era Glaciale 3 – L`alba dei dinosauri con 1.064.884,38 €

 

Basta che funzioni con 915.398,62 €

 

Pelham 1 2 3: ostaggi in metropolitana con 554.346,73 €

 

Il grande sogno con 383.217,25 €

 

G.I. Joe – La nascita dei cobra con 306.961,95 €

 

Ricatto d`amore con 303.539,00 €

 

A lunedì per gli incassi dell`intero fine settimana.

Lascia un commento