Maria Grazia Cucinotta | Viola di Mare

a cura di Gabriele Sabatino

INTERVISTA A MARIA GRAZIA CUCINOTTA

Viola di Mare

"E` una storia d`amore – afferma Maria Grazia Cucinotta –  dove la passione è talmente forte, talmente coinvolgente che ti scordi di chi hai di fronte non ha piu importanza il sesso dell`altra parte, ma è importante quanto la storia sia vera bella e poetica. E allora secondo me le storie d`amore non si scelgono per diversità di sesso, o per fare un film diverso si scelgono in base all`amore e questa è una storia d`amore sincera".

 

COSA LE ABBIAMO CHIESTO? 

 

·         Perchè Maria Grazia Cucinotta ha deciso di produrre Viola di Mare?
 
·         Viola di Mare lo hai definito un film "super low-budget": come si fa a confezionare un film a basso costo ma di qualità (avete girato anche in pellicola) e portarlo perfino ad un festival internazionale? Qual è la ricetta della Cucinotta produttrice?
 
·         Quanto pensi c`è di uguale tra la Sicilia di fine 800 raccontata in Viola di Mare, e la Sicilia di adesso?
 
·         Nel film natura e cultura si aggrovigliano come se alla fine fossero quasi la stessa cosa. La Sicilia, del resto, regala queste due emergenze in maniera aggressiva. Credi sia una storia che era possibile raccontarla solo sullo sfondo siciliano, o credi sia possibile vederla come storia universale?
 

 

·         Viola di Mare credo racchiude per te delle cose che ti stanno molto a cuore: il tuo essere siciliana, il tuo essere donna, il tuo essere attrice prima e produttrice adesso. La tua è una specie di fiaba di emancipazione femminile…

 

·         Fa ancora così paura parlare di temi legati all`omosessualità?
 
·         Prossimo film "L`imbroglio nel lenzuolo" con Geraldine Chaplin, Anne Parillaud, Primo Reggiani ed Ernesto Mahieux. Fotografia di Vittorio Storaro, l` "autore della fotografia" più famoso al mondo. Regia di Alfonso Arau. Un altro film ambientato in Sicilia. Dunque ti piace raccontare la Sicilia, la tua terra?
 

 

 LEGGI L`INTERVISTA A GIACOMO PILATI , AUTORE DEL ROMANZO "MINCHIA DI RE", DA CUI E` TRATTO IL FILM "VIOLA DI MARE"

 

Lascia un commento