Cinemonitor miglior magazine on-line – Premio Domenico Meccoli

 


PREMIO DOMENICO MECCOLI | SCRIVEREDICINEMA XVIII EDIZIONE


 

Sabato 7 novembre ad Assisi la consegna dei riconoscimenti all’interno di “Primo Piano sull’autore” dedicato a Enrico Lucherini

 
 

Sabato 7 novembre, alle ore 21.00 nella Sala delle Volte del Palazzo Comunale di Assisi a conclusione della manifestazione “Primo Piano sull’Autore – XXVIII Rassegna del Cinema Italiano” dedicata quest’anno a Enrico Lucherini – L’Arte della Comunicazione, verranno assegnati  riconoscimenti a quanti si sono distinti, nel corso dell’anno, nel campo della scrittura cinematografica italiana sotto varie forme, sia nell’ambito della saggistica, sia della critica, sia dell’informazione giornalistica e radiotelevisiva.

La Giuria composta da Adriano Amidei Migliano, Sauro Borelli, Fulvia Caprara, Valerio Caprara, Franco Cicero, Ermanno Comuzio, Mauro Conciatori, Paolo D’Agostini, Steve Della Casa, Mario Di Francesco, Giancarlo Di Gregorio, Antonio D’Olivo, Virgilio Fantuzzi, Fabio Ferzetti, Francesco Festuccia, Maria Pia Fusco, Gianni Gaspari, Francesco Gesualdi, Massimo Giraldi, Francesco Giraldo, Giorgio Gosetti, Ernesto G. Laura, Alessandra Levantesi, Teresa Marchesi, Gregorio Napoli, Enzo Natta, Leonardo Paoletti, Alberto Pesce, Tonino Pinto, Baba Richerme, Antonello Sarno, Carlo Tagliabue, Edoardo Tiboni, Dario Viganò, con Franco Mariotti segretario, ha così deliberato:

Premio alla carriera: Bruno Torri

Al miglior critico cinematografico: Giovanni Bogani

Al miglior giornalista cinematografico: Antonella Amendola

Al miglior periodico specializzato: Il ragazzo selvaggio / Mariolina Gamba

Al miglior quotidiano o periodico non specializzato: Liberazione / Roberta Ronconi

Al miglior critico o giornalista televisivo (TV pubblica): Susanna Rotunno

Al miglior critico o giornalista televisivo (TV privata): Luca Giannelli

Al miglior critico o giornalista radiofonico: Marco Baldini

Al miglior magazine on-line: Osservatorio Cinema | Cinemonitor / Roberto Faenza

Per quanto riguarda il riconoscimento al Miglior libro sul cinema di autore italiano, la giuria ha ritenuto opportuno assegnare tre premi a pari merito per i contenuti altamente significativi riguardanti vari momenti della storia del cinema:

“Carlo Lizzani” di Vittorio Giacci, ed. Il Castoro

“Neil Jordan” di Matteo Pollone e Caterina Taricano, ed. Castoro Cinema

“Ferzan Ozpetek – Ad occhi aperti” di Laura Delli Colli, ed. Mondadori


Inoltre la giuria ha deciso di assegnare il Premio SpecialeDomenico Meccoli” a Claudio Trionfera.

 

Lascia un commento