The Hurt Locker trionfa ai BAFTA

6 premi alla pellicola della Bigelow | Il trionfo di The Hurt Locker

In attesa di sapere come andrà a finire tra James Cameron e Kathryn Bigelow alla serata dei prossimi Oscar, è proprio la regista americana a portarsi a casa sei premi BAFTA. The Hurt Locker si aggiudica, infatti, i riconoscimenti maggiori, miglior film, regia e sceneggiatura oltre a tre premi tecnici di primo piano come fotografia, montaggio e sonoro. Tra gli attori sono stati premiati i protagonisti Colin Firth (A Single Man) e Carey Mulligan (An Education) e i non protagonisti Christoph Waltz (Bastardi senza gloria) e Mo`nique (Precious). Up! è la miglior pellicola d`animazione, Un profeta il miglior titolo straniero, Fish Tank il miglior film britannico e Tra le nuvole la miglior sceneggiatura non originale.

Lascia un commento