Escluso dagli Oscar per mancanza di gusto

Produttore The Hurt Locker fuori | Commenta Avatar

Nicholas Chartier, producer francese di The Hurt Locker di Kathryn Bigelow, è stato escluso dalla serata di premiazione degli Oscar per aver scritto una lettera ai membri dell`Academy. Il contenuto? Non è certo dei più eleganti. Il produttore francese, infatti, chiedeva ai votanti di prediligere il suo film piuttosto che un kolossal da cinquecento milioni di dollari, con ovvio riferimento al diretto avversario Avatar di James Cameron. La violazione del regolamento dell`Academy Award che proibisce di dare opinioni sui film in gara ha determinato dunque l`esclusione di Chartier dalla serata di premiazione della prossima settimana. E pensare che i bookmaker danno proprio il film della Bigelow come vincente…

Lascia un commento