La realtà secondo D`Alatri: dal tram a facebook

Sul mare | La nuova critica

“Prima gli autori dovevano andare sul tram per avere ispirazione e confrontarsi con la realtà, oggi su Facebook”, Alessandro D`alatri riassume così, da Zavattini ad oggi, la voglia di realtà insita in ognuno di noi. Da poco nelle sale con Sul mare, il regista di Casomai e La febbre si è dato in pasto al Web  – tramite un semplice link – imbattendosi in un mondo che ignorava del tutto: “Mi sono consegnato al pubblico e ho dialogato a lungo, scoprendo che c`è un gran desiderio da parte delle persone di parlare di cinema. Ho ricevuto anche qualche critica un po` cattiva, ma tra i miei questo è il film che ha ricevuto le critiche migliori”.     

Lascia un commento