La Mgm in mano a Ridley e Tony Scott?

Il futuro della Mgm | Scott e Warner in lizza

Cineasti e produttori di largo successo, i fratelli Tony e Ridley Scott – da non molto ordinato baronetto – sono in lizza per l`acquisto degli storici studios Metro-Goldwyn-Mayer, sui quali grava un debito di 3,7 miliardi di dollari. A dare la notizia è il Financial Times. Nutre interesse per la società cinematografica anche la Time Warner. La vendita della Mgm si è resa necessaria in quanto la società non è in grado di rispettare gli obblighi nei confronti dei creditori.

Lascia un commento