La pirateria cancella i posti di lavoro

L`allarme di Tera Consultants | Un milione di posti entro i prossimi 5 anni

Durate le Giornate mondiali sulle proprietà intellettuali, la società di consulenza Tera Consultants ha fatto il bilancio delle perdite causate al settore creativo dalla piaga della pirateria. Saranno oltre un milione di posti di lavoro e 240 miliardi di euro le perdite che l`industria creativa europea subirà nei prossimi cinque anni. 9,9 miliardi di euro di mancati ricavi e 186 mila posto di lavoro, invece, quelli già persi in Europa nel corso del 2008.    

Lascia un commento