Venezia 67: a Neshat “Orizzonti”, ad Akin “Venezia Opera Prima”

Neshat e Akin | Venezia 67

Il Cda della Biennale di Venezia, presieduto da Paolo Baratta, su proposta del Direttore della Mostra Internazionale d`Arte Cinematografica, Marco Mueller, ha affidato la presidenza delle Giurie di "Orizzonti" e "Venezia Opera prima", rispettivamente, alla regista iraniana Shirin Neshat e al regista di  origine turca Fatih Akin. La regista e artista Shirin Neshat era a Venezia 66 con il film Donne senza uomini (Leone d`argento per la miglior regia), mentre Fatih Akin con lo spassoso Soul Kitchen (Leone d`argento – Gran premio della Giuria). 

Lascia un commento