Sean Penn andrà a Cuba per i diritti degli omosessuali

Penn e Mariela Castro | Tra due mesi a Cuba

La figlia del presidente di Cuba, Mariela Castro, ha annunciato che l`attore due volte premio Oscar Sean Penn si unirà alla lotta per i diritti degli omosessuali portata avanti dal Centro nazionale di educazione sessuale (Cenesex) dell`isola. Direttrice dell`associazione, come ha diffuso ANSA, la Castro ha detto:  "Tra due mesi (Sean Penn) verrà qui e mi hanno detto che lui è interessato a contattare il Cenesex per vedere che si può fare. Chissà che qualcosa di interessante possa uscire fuori da questo incontro". A Cuba, infatti, per decenni gli omosessuali sono stati perseguitati. Dopo aver conquistato l`Oscar come miglior attore non protagonista nel 2004 per Mystic River, Penn ha ottenuto il riconoscimento anche come miglior protagonista nel 2009 per Milk di Gus Van Sant, incentrato sul politico e attivista omosessuale Harvey Milk, assassinato alla fine del `78.

Lascia un commento