L`Italia e i Digital Media: dmin.it

Digital Media in Italia | Gruppo interdisciplinare, aperto e senza scopo di lucro

Lo scopo dichiarato di dmin.it (Digital Media in Italia) è quello di definire aree di intervento in grado di portare il Bel Paese ad un livello primario nel fenomeno dei digital media. Nato a Torino cinque anni fa, il progetto ha raggruppato negli anni professionisti dai più disparati media, appassionati e semplici cittadini, allo scopo di raggiungere gli obiettivi di questa ambiziosa mission. Agli incontri, fissati con cadenza bimestrale, possono partecipare tutti coloro che condividono le linee guida del progetto. Risale al 2006 la proposta per massimizzare la circolazione dei digital media, che porterebbe alla piena realizzazione dei benefici insiti nel processo di convergenza digitale e contribuirebbe anche a fare dell’Italia un paese di riferimento nel settore. I servizi di rete a larga banda, i servizi di distribuzione e consumo di contenuti e i servizi di pagamento online sono le tre aree su cui si concentra l`intervento della proposta. Qui la proposta in dettaglio.

Questo gruppo interdisciplinare, che ricordiamo essere aperto e senza scopo di lucro, si divide in due branche, ognuna delle quali con un preciso campo d`interesse: partecipano a dmin.action coloro i quali si occupano di rendere prototipi e provare praticamente le tecnologie del progetto, mentre chi fa parte di dmini.autori analizza le problematiche riscontrate da autori, interpreti, esecutori e editori nell`affrontare la digitalizzazione dei media, cercando di dare soluzione ai problemi riscontrati in tale cambiamento. Sul sito di dmin.it potete trovare le linee guida, leggere lo statuto, seguire gli sviluppi dei progetti ed essere informati sulle prossime riunioni.

Lascia un commento