Finalmente libero Jafar Panahi, rilasciato su cauzione

Rilasciato il regista iraniano | In carcere dal 2 marzo

Jafar Panahi è stato finalmente rilasciato su cauzione, a renderlo noto è stato il procuratore di Teheran. In carcere dal 2 marzo scorso, il regista iraniano aveva anche iniziato, nei giorni scorsi, lo sciopero della fame. Tutto il mondo della cultura si è mobilitato per mettere fine alla sua ingiusta carcerazione. L`ultimo appello – al Festival di Cannes appena concluso – è stato quello del collega Abbas Kiarostami che ne chiedeva la liberazione tra e lacrime di Juliette Binoche. L`attrice francese  ha poi dedicato il premio conquistato per la miglior interpretazione femminile proprio al regista.   

Lascia un commento