Sex and the City 2 | Girls Just Want to Have Fun

Il ritorno delle ragazze | In trasferta negli Emirati Arabi

Uomini tremate le ragazze sono tornate! E nonostante la crisi vogliono solo divertirsi!

Non è facile trasportare una serie televisiva di successo in sala (e qui siamo già al secondo capitolo della saga) perché il cinema è più di qualche battuta ben riuscita e di un goccio di tentazione condita con cocktail e glamour. Il rischio di mostrare solo una bella sfilata di abiti e accessori è dietro l`angolo. Ancora, il grande schermo svela impietoso rughe e rossetti sbavati e le nostre i 40 li hanno ormai passati da un pezzo. In più, in piena crisi economica, al grido unanime di "Non ho il vestito adatto!" si rischia la sindrome Marie-Antoinette/brioche…

Tuttavia, a chiunque sia stanco di grigiore e ristrettezze, Hollywood regala una vacanza da sogno che pochi eletti, di questi tempi, possono permettersi. L`inizio è scoppiettante: un fastoso matrimonio gay che unisce tradizione e trasgressione, con la partecipazione dell`icona Liza Minnelli.

Poi trasferta d`obbligo, via dalla Grande Mela verso Abu Dhabi, ospiti di uno sceicco. Dove trovare altrimenti denaro fresco e lusso a profusione?

Le girls sembrano moderne bambole: Barbie in smoking-testimone di nozze gay; Barbie scrittrice-giornalista di Vogue; Barbie avvocato-donna in carriera; Barbie casalinga disperata; Barbie mangiauomini; Barbie che sorseggia cocktail a bordo piscina; Barbie nel deserto a dorso di cammello…

Ma le ragazze newyorchesi mostrano autoironia e sotto allo scintillio dei lustrini i loro problemi sono quelli di tutte noi. Gestire la propria carriera senza perdere il rispetto di se stesse e del proprio valore (Miranda – Cynthia Nixon). Condurre i primi anni di matrimonio, gli equilibri della vita a due, senza rinunciare alla propria vita sociale nella City (Carrie – Sarah Jessica Parker). Governare i figli e la famiglia, il marito e i possibili tradimenti senza annullarsi (Charlotte – Kristin Davis). Reggere l`avanzare dell`età e gli squilibri ormonali senza astenersi dalle gioie del Sex (Samantha – Kim Cattrall).

Camei della reginetta teen Miley Cyrus e della fascinosa spagnola Pénelope Cruz.
Regia e sceneggiatura by Michael Patrick King.

Francesca Bani

Lascia un commento