Venezia.67 – Day 9 | VideoRecensione

Venezia.67 – Day 9 | VideoRecensione di: La solitudine dei numeri primi e 13 Assassini

Nona video giornata che Cinemonitor dedica alla 67a Mostra Internazionale d`Arte Cinematografica di Venezia. Quest`oggi le VideoRecensione di:  La solitudine dei numeri primi e 13 Assassini

 

 

Il ritorno di Monte Hellman con Road to Nowhere, presentato in concorso, è una densa elucubrazione sul cinema e il suo potere. Strettamente filosofico, con continui giochi metacinematografici, e riflessioni sulla terribile potenza dell`immagine catturata in una pellicola, questa attesa opera dell`autore de La sparatoria aggiunge un importante tassello a quello studio sulla macchina dello spettacolo che da Effetto Notte arriva a Occhi di serpente di Ferrara e agli esperimenti di Wim Wenders. In un ruolo che è poco più che un cameo Fabio Testi, già negli hellmaniani Amore, piombo e furore e Iguana.
Anche nel riuscito La passione di Carlo Mazzacurati, in concorso, il bravo Giuseppe Battiston è protagonista, insieme ad Ambra Angiolini, di Notizie degli schiavi di Emidio Greco, presentato nella sezione Fuori concorso. Come nel racconto di Franco Lucentini da cui è tratto, un uomo non propriamente brillante, detto "il professore", incontra un`ex prostituta. Nell`affascinante cornice della Roma degli anni Sessanta, il regista di Una storia semplice segue lo strano incontro tra due personaggi che, grazie alla vicendevole vicinanza, sapranno crescere. In controcampo italiano da non perdere Flaiano: il meglio è passato, un documentario di Giancarlo Rolandi e Steve Della Casa dedicato alla fine del rapporto lavorativo tra lo scrittore e Federico Fellini.   

Lascia un commento