Last minutes with Oden | Pochi minuti per grande documentario poetico

Last minutes with Oden | Pochi minuti per grande documentario poetico

Vincitore della sezione documentari e primo vincitore assoluto del Vimeo Festival è Last minutes with Oden, diretto da Eliot Rausch. Esso si inserisce all’interno del progetto 8 vite, una serie di otto documentari attraverso i quali il regista vuole catturare la crudezza dell’esperienza umana. Il documentario racconta la storia di un uomo, che deve dire addio per sempre al suo migliore amico: il cane Oden. Quest’ultimo, infatti, è affetto da una grave malattia, e l’unica soluzione per mettere fine alle sue sofferenze, è l’eutanasia. Le riflessioni del protagonista sono espresse come un fiume in piena, attraverso la sua voce narrante. La drammaticità è enfatizzata dal pezzo Big red machine di Justin Vernon e Aaron Dessner, dai rallenty e dai primi piani. Ecco Oden sdraiato con gli occhi tristi e sofferenti per la malattia che trova la forza per alzarsi e scodinzolare di gioia nel vedere il padrone. Atteggiamento di estrema gratitudine ed amore che rende altamente drammatica e ricca di liricità la scena successiva del pianto disperato dell`uomo. Uno svolgimento struggente ed altamente emotivo che conferisce al corto un tono poetico, rafforzato da una fotografia fredda e da un sapiente uso della profondità di campo. Il regista, non solo richiama l’attenzione su alcuni momenti strazianti che la maggior parte di noi si trova a dover affrontare nella vita, ma ci offre un potente promemoria sull’importanza degli affetti e ci invita ad una profonda riflessione sul tanto dibattuto tema dell’eutanasia.
 

Last Minutes with ODEN from phos pictures on Vimeo.

 

Lascia un commento