Prime visioni 2010 | I vincitori

Si è conclusa il 16 dicembre al Palazzo delle Esposizioni di Roma la prima edizione di [CINEMA.DOC] IL DOCUMENTARIO IN SALA, durante la serata condotta da Maurizio Di Rienzo e Boris Sollazzo, sono stati assegnati i premi [CINEMA.DOC] 2010.

 

La giuria composta da Stefano Rulli, presidente, Esmeralda Calabria, Francesca Cima, Saverio Costanzo, Fabio Ferzetti, Alba Rohrwacher, ha  assegnato i seguenti premi:

 

 

Premio [CINEMA.DOC] al Miglior Film

€ 1.000 offerte dall’associazione OFF!CINE a

THIS IS MY LAND…HEBRON di Giulia Amati e Stephen Natanson

 

 

Premio CINECITTÀ LUCE al Miglior Film

Servizi di stampa e promozione dell’home video, per un valore di € 5.000 a

THE CAMBODIAN ROOM – SITUATIONS WITH ANTOINE D`AGATA

di Tommaso Lusena de Sarmiento e Giuseppe Schillaci

 

 

Premio AUGUSTUS COLOR alla Miglior Fotografia

Sviluppo e telecinema per mt. 2.000 di neg.S16mm oppure per mt. 5.000 di neg.35mm, per un valore di € 1.500 a

THE CAMBODIAN ROOM – SITUATIONS WITH ANTOINE D`AGATA

di Tommaso Lusena de Sarmiento e Giuseppe Schillaci

 

Premio LASERFILM al Miglior Sviluppo del Soggetto

servizi di sottotitolazione e stampa Beta digitale, per un valore di € 1.500 a

LEFT BY THE SHIP

di Emma Rossi Landi e Alberto Vendemmiati

 

Premio AMG alla Miglior Regia

Mezzi tecnici per riprese di un film documentario, per un valore di € 1.200 a

IL PEZZO MANCANTE

di Giovanni Piperno

 

Premio AAMOD al Miglior Montaggio

10 minuti di materiale d’archivio a

THE CAMBODIAN ROOM – SITUATIONS WITH ANTOINE D`AGATA

di Tommaso Lusena de Sarmiento e Giuseppe Schillaci

 

Inoltre il pubblico ha assegnato il premio:

 

Premio del Pubblico – FAKE#FACTORY al Miglior Film

Servizi di produzione o coproduzione di un film documentario, per un valore di € 2.000 a

THIS IS MY LAND…HEBRON

di Giulia Amati e Stephen Natanson

 

 

Lascia un commento