CortiCircuito 2011 | concorso di MArteLive.

CortiCircuito 2011 |  concorso di cortometraggi della sezione cinema MArteLive.

CortiCircuito è una rassegna di cortometraggi, video-documentari e corti d’animazione. Il nostro concorso si propone l’ obiettivo di dare visibilità ai giovani filmmakers, esordienti e non; di dare spazio ad un settore, quello del corto, molte volte sottovalutato ed oscurato dal grande cinema, ma pieno di energia e di creatività. Appuntamento settimanale con le selezioni su base regionale, che si svolgeranno in uno dei LocaliFriendsMArteLive. Durante le serate saranno proiettati i corti in concorso ed i corti vincitori delle passate edizioni. In più serate speciali, cineforum, proiezioni di corti e lungometraggi d`autore.
Da quest’ anno le opere verranno valutate già dalla fase di preselezione nei LocaliFriends da una giuria di qualità, composta dallo staff della sezione e da addetti ai lavori. In più, ci sarà già il peso della giuria popolare: in ogni serata a TUTTI sarà data la possibilità di votare i corti che passeranno alle semi-finali del concorso. Il voto dipenderà per il 25% dalla giuria popolare, lasciando il restante 75% alla giuria di qualità. In questo modo si avrà la possibilità di creare un evento che va oltre la semplice serata proiezione: .uno spazio dove registi, attori, tecnici, produttori, critici e semplici amanti di quest’ arte possano confrontarsi; un laboratorio di idee sempre vivo, sempre in movimento.
Le opere che passeranno la prima selezione parteciperanno, come già detto, alle semi-finali regionali, per accaparrarsi poi l’ opportunità di arrivare alla fase finale del festival dove, come ogni anno, verranno messi in palio prestigiosi premi di produzione e di visibilità.

Ricordiamo che il termine di iscrizione per la partecipazione al concorso è il 30 marzo 2011

Per partecipare al concorso, basta essere in possesso della MArteCard , leggere il bando della sezione cinema nella sezione concorsi del sito www.martelive.it e compilare il form d’ iscrizione.

 Scarica il bando allegato

 

Lascia un commento