Festival. Il ministro Galan ribadisce distinzione tra Venezia e Roma

Ieri a Cannes | Venezia e Roma

Ieri, durante il primo giorno di competizione del Festival di Cannes, il ministro per i Beni culturali, Giancarlo Galan è tornato a ribadire il suo punto di vista sulle due principali kermesse italiane. Come ha diffuso ANSA, Galan ha detto: “La Mostra del Cinema di Venezia deve restare `il` festival italiano. Bisogna togliere qualsiasi dubbio di altra concorrenza. Il Festival di Roma va bene che ci sia ma deve avere un`identità diversa, potrebbe essere ad esempio tematico“. Al Festival Internazionale del Film di Roma tornerebbe dunque comoda la sua identità iniziale, quella che lo voleva più vicino ad una festa che ad un festival vero e proprio. 

Lascia un commento