Il signor diavolo | Corti che passione!

Diretto da Gabriele Luccioni e Giuseppe Garasto | Con Caterina Gramaglia, Loris Di Pasquale e Francesco Dominedò

Il signor diavolo. Tra i corti in concorso ai David di Donatello 2011, selezionato al FIPA film festival di Biarritz, quindici minuti per raccontare una storia di vita quotidiana oscura eppure con risvolti luminosi. Una giovane donna senza nome si trascina in un’esistenza noiosa e banale. Usata dagli uomini, senza amici, la sua routine è scadenzata dalle telefonate alla madre e dalle lunghe notti che si susseguono insonni.

Vive in una strana dimensione, staccata dal mondo, sembra completamente incapace di integrarsi con l’esterno. Ma uno strano evento è destinato a cambiare per sempre la sua realtà. Un giorno scopre sulla porta di casa un uomo sconosciuto, profondamente addormentato…

Surreale, onirico, sostenuto quasi completamente dall’attrice protagonista un’intensa e vera Caterina Gramaglia, un corto che colpisce nella sua semplicità. Regia di Gabriele Luccioni e Giuseppe Garasto.
 
 Francesca Bani
 

Lascia un commento