Primi 5 mesi del 2011 quota dei film italiani al 50%

Dati Cinetel | Maggio, 7 milioni 202mila biglietti

Si legge in una nota dell’Agis (Associazione Generale Italiana Spettacolo) che, nei primi cinque mesi del 2011, la quota dei film italiani ha sfiorato il 50%. I dati sono quelli del campione Cinetel (pari al 90% del totale mercato): nel mese di maggio 2011 si sono venduti 7 milioni 202mila biglietti e si sono incassati 47 milioni 889mila euro. Confronto su maggio 2010: -6,81 % per i biglietti e -2,74% per gli incassi.

Lascia un commento