Pesaro Nuovo Cinema. Vince il coreano Park Jung-Bum

47ma edizione | Il festival si conclude oggi

Musanilgi / The journals of Musan di Park Jung-Bum vincere il Concorso Pesaro Nuovo Cinema – Premio Lino Micciche, che oggi chiude la sua quarantasettesima edizione. Il film coreano è stato il preferito in una rosa di sette titoli da una giuria composta dal saggista, giornalista e critico cinematografico del Messaggero Fabio Ferzetti, dalla sceneggiatrice e regista Marina Spada e dall`attrice Isabella Ragonese.

The Journals of Musan è la storia di Jeon Seung-chul (interpretato dallo stesso regista), nato a Musan nella Corea del Nord, che, per ovviare alle difficili condizioni economiche in cui versa, decide di trasferirsi a Seoul. Qui però si ritrova a vivere relegato in una periferia degradata dove sbarca il lunario con l’affissione di manifesti pubblicitari. L’unica sua sod- disfazione è andare in chiesa dove incontra Sook-young, una corista con cui vorrebbe avere una relazione, che di notte lavora in un Karaoke. Il film racconta le grandi difficoltà dei nordcoreani a integrarsi nella società capitalista della Corea del Sud, dove sono spesso vittime dell’emarginazione e di vari pregiudizi.

Lascia un commento