Caso Müller, Piera Detassis risponde a Lo Foco

Festival del Cinema di Roma | Ancora polemiche

Dopo la contrastata nomina di Marco Müller come nuovo direttore artistico del Festival del Cinema di Roma, le polemiche non sembrano placarsi. La dichiarazione – riportata sempre venerdì – del rappresentante del Campidoglio Michele Lo Foco secondo cui il compenso del nuovo direttore sarà della stessa entità del suo predecessore, ha suscitato la reazione dell`interessata, Piera Detassis: Ecco quanto ha rilasciato all`ANSA: “Non è affatto vero che io prendevo 150mila euro all’anno, come ha dichiarato stamani il rappresentante del Campidoglio Michele Lo Foco, ovvero la stessa cifra di Marco Müller”.

La nomina di Müller è stata formalizzata lo scorso venerdì dal Consiglio di amministrazione della Fondazione Cinema per Roma, presieduto dal presidente Paolo Ferrari e composto dai consiglieri: Michele Lo Foco (Comune di Roma), Salvatore Ronghi (Regione Lazio), Massimo Ghini (Provincia di Roma), Andrea Mondello (Camera di Commercio) e Carlo Fuortes (Musica per Roma).

Lascia un commento