L’intervallo. Da Venezia, oggi nelle sale italiane

Presentato ieri alla Mostra di Venezia in Orizzonti e da oggi in sala, distribuito da Cinecitta’ Luce, L’intervallo di Leonardo Di Costanzo racconta ”come si forma e sedimenta la mentalità camorristica attraverso due adolescenti”. Salvatore è incaricato di sorvegliare Veronica in un ex collegio, in attesa dell’arrivo di un boss della camorra che deve prendere una decisione sul futuro della ragazza, colpevole di frequentare l’uomo sbagliato. Scritto da Di Costanzo con Mariangela Barbanente e Maurizio Braucci, prodotto da Tempesta, il primo lungometraggio di finzione del regista può contare sulla bravura dei due giovani protagonisti, Francesca Riso e Alessio Gallo. Rigoroso e riuscito, si tratta di uno dei migliori film italiani finora presentati al Lido.

Lascia un commento