Corti di memoria. Segni privati (ma non troppo). Entro il 23 novembre

Parte il concorso video “Corti di memoria. Segni privati (ma non troppo)” rassegna-concorso dedicata ai video “di famiglia”, realizzato dalla F.I.C.C. Federazione Italiana dei Circoli del Cinema Centro Regionale della Calabria, in collaborazione con l’Associazione Culturale “Fata Morgana”, il Dipartimento di Filosofia e il Corso di Laurea in Comunicazione e Dams (UNICAL).

Il concorso è riservato a video realizzati in ambito familiare, che riguardino la sfera familiare/amicale, ma che contengano anche tracce storico-sociali e contestuali di evidente interesse collettivo. Verranno premiate le tre opere che mostreranno la migliore commistione estetica tra gli aspetti privati raccontati nei corti e le esperienze sociali comuni, all’interno delle quali gli stessi risultano inscritti.

Il bando scade il 23 novembre. Saranno ammessi video di durata non superiore ai 20 minuti, iscrizione gratuita.

Lascia un commento