Pasolini al MoMA di New York, retrospettiva completa dal 13 dicembre

Dal 13 dicembre 2012 al 5 gennaio 2013 al MoMA di New York (USA), Istituto Luce Cinecittà, The Museum of Modern Art e il Fondo Pier Paolo Pasolini/Cineteca di Bologna presentano una retrospettiva completa della opere di Pier Paolo Pasolini con la proeizione di copie nuove dei film, realizzate da Istituto Luce Cinecittà e restaurate dalla Cineteca di Bologna in due anni di lavoro.

Ecco i film proposti dalla rassegna: “Medea” (1969), “Accattone” (1961), “La Terra Vista dalla Luna” (1966), “Che cosa sono le Nuvole?” (1967), “La Sequenza del Fiore di Carta” (1968), “La Ricotta” (1962–63), “La Rabbia di Pasolini” (1963), “Comizi d’Amore” (1963–64), “Sopraluoghi in Palestina per il film Il Vangelo secondo Matteo” (1964), “Appunti per un film sull’India” (1967–68), “Uccellacci e Uccellini” (1965–66), “Il Vangelo secondo Matteo” (1964), “Mamma Roma” (1962), “Edipo Re” (1967), “Teorema” (1968), “Porcile” (1969), “Appunti per un’Orestiade Africana” (1970), “Le mura di Sana’a” (1971–74), “Il Decameron” (1971), “I racconti di Canterbury” (1972), “Il Fiore delle Mille e una Notte” (1973–74) e “Salò o le 120 Giornate di Sodoma” (1975).

Clicca qui per leggere la presentazione del MoMA

Lascia un commento