Kino. Da oggi a domenica “carta bianca” a Pierpaolo Capovilla, leader del Teatro degli orrori

Nell’ambito della rassegna Carte Blanche, il cinema Kino (Via Perugia, 34 – Roma), organizza venerdì 7 dicembre alle ore 20:30 un incontro con il cantautore e musicista Pierpaolo Capovilla, leader del gruppo Il Teatro degli Orrori. La rassegna Carte Blanche si propone di lasciare – appunto – carta bianca ai suoi ospiti, facendo scegliere loro la programmazione di alcuni giorni del Kino. Il primo dei 5 film scelti da Capovilla – Faces, di John Cassavetes (1968, 130’) – sarà proiettato a margine dell’incontro di venerdì, alle ore 22:30.

La rassegna con la “speciale programmazione” di Pierpaolo Capovilla continua sabato 8 dicembre alle 20:30 con Shakespeare a colazione (1987, 108’), di Bruce Robinson, leggendario film-cult inglese, quasi introvabile in Italia, commedia semi autobiografica che racconta le folli e comiche avventure di due disoccupati nel quartiere londinese di Camden Town. A seguire, alle 22:30, Voglio la testa di Garcia (1974, 112’), di Sam Peckinpah, la storia di un ricco fazendero messicano, che scoprendo la giovane figlia incinta di un suo ex dipendente, Alfredo Garcia, ordina ai suoi uomini di cercare l’uomo e di portargli letteralmente la sua testa in una scatola.

Le scelte di Capovilla, che ha di recente scritto e duettato con Marina Rei nel brano E mi parli di te, continuano domenica 9 dicembre, con le proiezioni, a partire dalle ore 18:30, di Eva, di Joseph Losey (1962, 114’) e, alle 20:30 con Giorni perduti (1945, 101’), di Billy Wilder. La serata si chiude alle 22:30 con la replica di Shakespeare a colazione (1987, 108’), di Bruce Robinson.

Ingresso 5 Euro con tessera ARCI con consumazione inclusa. Prenotazioni: info@ilkino.it

Lascia un commento