Kalat Nissa Film Festival. Scade il 28 febbraio

E’ fissata al 28 febbraio la scadenza per partecipare alla terza edizione di Kalat Nissa Film Festival. Queste le sezioni previste dal concorso: 1°) TEMA LIBERO; 2°) Tema fisso: “IO DIVERSO DA CHI?”; Premio al miglior cortometraggio che risponda alla tematica proposta, nella sua più ampia accettazione, nella valorizzazione delle diversità o delle disabilità, contro le intolleranze, i pregiudizi ed i luoghi comuni. 3°) REPORTAGE TV: “GLI OCCHI SUL MONDO”; (Durata max 10 min). Premio al miglior reportage televisivo; 4) CORTISSIMO. (Durata max 5 min). 5) CORTOMETRAGGIO STRANIERO. I cortometraggi degli Autori stranieri che non adottano la lingua italiana o sottotitoli in italiano, devono essere in lingua inglese o sottotitolati in lingua inglese. 6) CORTOMETRAGGIO DI ANIMAZIONE. I cortometraggi di animazione che non adottano la lingua italiana o sottotitoli in italiano devono essere in lingua inglese o sottotitolati in lingua inglese. 7) CORTOMETRAGGIO SCOLASTICO. – Premio assoluto al miglior cortometraggio realizzato da studenti e docenti. – Targhe o pergamene ai vincitori. 5 – Ogni cortometraggio deve avere durata massima di 25 minuti, inclusi i titoli di testa e di coda per la sezione Cortometraggi; di 5 minuti per i Cortissimi, mentre di 10 minuti per i reportage tv. L’iscrizione è gratuita.

Lascia un commento