Filmando a Figuralia – CIneBO: racconti sul cibo al cinema. Entro il 17 novembre

Filmando a Figuralia – CIneBO: racconti sul cibo al cinema è il festival nazionale di cortometraggi promosso da Arci Bologna che sfida la creatività e la visionarietà dei giovani videomaker ogni anno su un tema diverso.

Il cibo e la cucina, come occasione di scambio e di convivialità; il cibo come espressione di cultura e di sapere, come elemento rappresentativo di una condizione sociale e dell’esistenza. Il cibo come passione o come memoria, legame con il territorio e con antiche tradizioni gastronomiche; l’educazione alimentare e i problemi legati alla nutrizione. Sono svariati i temi cui i videomaker potranno ispirarsi per realizzare la loro opera.

Il concorso è organizzato in collaborazione con Circuito 051 (il network dei circoli giovanili Arci della provincia di Bologna) e con il contributo della regione Emilia-Romagna, e si rivolge ai videomaker, in erba o più esperti, dai 14 ai 35 anni.
Gli autori potranno utilizzare ogni forma d’espressione per raccontare la propria idea di cibo: dal reportage allo spot, dalle interviste al corto di finzione.
Le opere dovranno avere una durata minima di 3 minuti e una massima di venti minuti e ogni partecipante potrà presentare massimo tre video, anche già proiettati in altri concorsi.

I partecipanti dovranno caricare le opere sul sito festival.movibeta.com entro lunedì 17 novembre 2014.

Al primo, al secondo e al terzo classificato del concorso andranno in premio buoni per l’acquisto di strumentazioni tecniche per la ripresa e il montaggio del valore rispettivamente di 500,00, 300,00 e 200,00 Euro.
La serata di premiazione si terrà a dicembre 2014 al Circolo Arci Kino di Pieve di Cento.

Scarica il bando del concorso.

Per maggiori informazioni:
circuito051@gmail.com
tel. 051 521939

Lascia un commento