I Cortissimi di Morandini, entro il 21 gennaio

Scade il 21 gennaio il bando di partecipazione a I cortissimi di Morandini. Per partecipare basta ispirarsi a una delle 55 definizioni d’autore tratte dal vocabolario lo Zingarelli 2015. Ben 55 personaggi illustri, da Giorgio Armani a Carlo Verdone, da Mina a Francesco Guccini, da Gabriele Salvatores a Piergiorgio Odifreddi, hanno infatti dato la propria definizione (accompagnata dalle proprie riflessioni) di una particolare voce del vocabolario, che li riguardava artisticamente e professionalmente.

Adesso queste definizioni diventano il tema del concorso cinematografico.
Scegli la definizione d’autore che preferisci e realizza il tuo cortometraggio, della durata minima di dieci secondi e massima di un minuto.
Ricorda che non sono ammessi video in cui appaiono minorenni.
Il cortissimo deve essere attinente al tema (la definizione d’autore prescelta) e farsi notare per qualità e originalità.
Carica poi il video su YouTube(utilizzando l’hashtag #cortissimiRMC), esegui il log in da questa pagina e inviaci il codice di incorporamento del video (il codice di incorporamento si ottiene cliccando con il tasto destro del mouse sul video) e una breve descrizione scritta del video stesso.
I cortometraggi vanno inviati dal 3 novembre 2014 al 21 gennaio 2015.
Una giuria di qualità valuterà i cortissimi inviati. In palio, l’ingresso per due persone al Salone del Libro di Torino (che si svolgerà dal 14 al 18 maggio 2015), il pernottamento in hotel e la targa “I CORTISSIMI DI MORANDINI”

Lascia un commento