Sguardi – Serata di Cinema Indipendente. Entro l’8 marzo

Scade l’8 marzo il bando di partecipazione a Sguardi – Serata di Cinema Indipendente, sono ammessi al concorso tutti i cortometraggi prodotti senza l’ausilio di una struttura professionale privata, svincolati da cessioni di diritti d’autore, provvisti di colonne sonore originali. Sono ammessi cortometraggi realizzati da scuole (anche di cinema) o sostenuti da progetti di solidarietà o da finanziamenti pubblici.

La durata massima concessa per l’ammissione al concorso è di 20 (venti) minuti, titoli inclusi.
I cortometraggi presentati devono essere stati realizzati non prima di gennaio 2013.
Sono ammessi al concorso cortometraggi in lingua italiana oppure in lingua straniera o dialetto con sottotitoli in italiano.

Il concorso si divide in tre sezioni:
Corto comico/commedia
Corto drammatico/storico/sociale
Corto ambientale (con riferimento al tema del riuso e della raccolta differenziata dei rifiuti) Concorso “Senza Traccia” – Creatività, riuso e reversibilità

Per ciascuna sezione sarà selezionato almeno un cortometraggio. L’Associazione si riserva comunque il diritto di considerare altre opere per la proiezione in eventi similari organizzati in Trentino. Gli autori di tali opere saranno preventivamente contattati.
La partecipazione al concorso è gratuita.
Ogni autore può partecipare con un’opera per ciascuna sezione.

Lascia un commento