Italy | Sundance Institute Screenwriters Workshop. Entro l’8 giugno

Prorogata all’8 giugno 2015 la scadenza del bando del primo Italy | Sundance Institute Screenwriters Workshop, una assoluta anteprima europea. Per il workshop, ideato sul modello del prestigioso Screenwriter’s Lab dell’Istituto nello Utah, e sviluppato in collaborazione con New Cinema Network e Fondazione Sistema Toscana, il Sundance ha scelto il Festival di Capalbio che fin dalla sua fondazione è stato una vetrina per le nuove generazioni di talenti provenienti da tutto il mondo. Il laboratorio consiste in un programma di 4 giorni, studiati per offrire agli sceneggiatori indipendenti una full immersion per lavorare in modo intensivo sulle sceneggiature delle loro opere prime o seconde, con Joan Tewkesbury e Erin Cressida Wilson come advisors del laboratorio. Il Laboratorio si svolgerà dall’8 all’11 luglio nell’ambito del XXII Capalbio International Film Festival. Il workshop darà l’opportunità a otto sceneggiatori/registi indipendenti di sviluppare le proprie competenze sotto la guida di tutor internazionali. Attraverso sessioni individuali con i loro mentori, ai sceneggiatori/registi verranno insegnati strumenti e tecniche richiesti per migliorare le proprie sceneggiature e metodi per proporre i progetti sulla scena internazionale. Possono fare domanda per il laboratorio sceneggiatori e registi europei, cittadini Europei che vivono all’estero o di origine europea e non residenti in Europa. La Toscana Film Commission offrirà il suo supporto organizzativo ai progetti che potrebbero richiedere uno sviluppo creativo o produttivo in Toscana. Gli otto progetti saranno selezionati attraverso un bando online;

Un’alleanza per i giovani talenti

Per questa occasione, due protagonisti della promozione della cultura cinematografica in Italia, Fondazione Sistema Toscana e Fondazione Cinema per Roma, per la prima volta uniscono le forze per arricchire un progetto che permetterà ai talenti europei di acquisire i migliori e più raffinati strumenti di lavoro. Condividendo una strategia comune mirata a rafforzare la visione internazionale sulla produzione e promozione cinematografica in Italia, il progetto coinvolge anche l’expertise di New Cinema Network – l’hub creativo permanente di Fondazione Cinema per Roma, dedicato al supporto di film-maker indipendenti emergenti – che offrirà un importante aiuto grazie alla sua lunga esperienza nella selezione di progetti per il mercato di co-produzione. Il risultato è un nuovo esperimento che combina le risorse strategiche nel cinema italiano, ed è sostenuto da ICE-Italian Trade Agency, l’ente pubblico italiano che promuove i rapporti economici e commerciali delle aziende italiane con l’estero, con ANICA, l’associazione che rappresenta l’industria cinematografica e audiovisiva Italiana, e da BNL Gruppo BNP Paribas, uno dei più importanti gruppi bancari italiani e banca di riferimento per il cinema Italiano.

Sundance Institute

Fondato da Robert Redford nel 1981, il Sundance Institute è un’organizzazione globale e no-profit che fornisce e salvaguarda uno spazio per gli artisti di cinema, teatro e nuovi media affinchè possano crescere e dare vita ai loro progetti. Laboratori, borse di studio e programmi di insegnamento dell’Istituto, mirati a sviluppare nuovi lavori, hanno luogo tutto l’anno negli Stati Uniti e a livello internazionale.

Capalbio Cinema

Capalbio Cinema, fondato nel 1994 da Stella Leonetti, padrino all’epoca Michelangelo Antonioni, è diretto da Tommaso Mottola. Il Festival è organizzato in collaborazione con Fondazione Sistema Toscana, ed è sostenuto dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Regione Toscana, ICE-Italian Trade Agency, ANICA e BNL Gruppo BNP Paribas ed è patrocinato da AGPC, ADCI, AGISSCUOLA, FICE, SNGCI e dalle maggiori associazioni cinematografiche italiane.

Il regolamento per partecipare all’Italy | Sundance Institute Screenwriters Workshop è disponibile online:

www.capalbiocinema.com/mail/SundanceScreenwritersWorkshop.html

Per ulteriori informazioni: info@capalbiocinema.com

Lascia un commento