Bando Europa Creativa, scadenza fissata al 28 aprile

Il bando di Europa Creativa , la cui scadenza è fissata per il prossimo 28 aprile, ha l’obiettivo di sostenere progetti culturali, audiovisivi e cross-settoriali volti a facilitare l’integrazione dei rifugiati in Europa. Per
migliorare la reciproca comprensione culturale e incoraggiare, attraverso il dialogo interculturale e interreligioso, la tolleranza e il rispetto tra le culture. I progetti selezionati saranno da 8 a 12, e spetterà
loro un contributo compreso tra i 100mila e 200mila euro (per una dotazione finanziaria totale del bando di 1.6 M di euro). Il risultato atteso è che un numero limitato di consorzi o partenariati creativi, composti da organizzazioni che operano nei settori culturali e creativi, mettano in piedi iniziative a sostegno dell’integrazione dei rifugiati nei paesi partecipanti e ne condividano i
risultati a livello locale, nazionale ed europeo.

Lascia un commento