Diciamo no alla violenza. Deadline: 11 novembre

Diciamo no alla violenza. Il film dovrà essere ispirato a tematiche attinenti la violenza di genere in ogni sua accezione: domestica, fisica, assistita, sessuale, psicologica, verbale, stalking, molestie, maltrattamento, bullismo e violenza cybernetica, oppure proporre delle soluzioni inerenti la problematica. E’ possibile altresì affrontare la tematica della discriminazione razziale di genere. La partecipazione al concorso è aperta ai singoli o ai gruppi suddivisi in due categorie:
– juniores (dagli 11 ai 18 anni)
– seniores (dai 19 anni in su)

DURATA DEL CORTOMETRAGGIO: minimo 3′ – max 15′

FORMATO : Il cortometraggio potrà essere realizzato con qualsiasi tipo di videocamera. Sono ammesse anche le registrazioni con cellulare e foto-videocamera.
Il filmato dovrà essere inviato nel formato QuickTime (.mov) HD 720p/1080p; H.264 720p /1080p oppure MPEG-4, AVI, WMV o mp4.

SLOGAN FINALE: Alla fine del cortometraggio dovrà obbligatoriamente apparire uno slogan contro la violenza di genere.

Lascia un commento