Al via il Premio Emanuele Luzzati, concorso gratuito per cortometraggi, mediometraggi, lungometraggi, videoclip, documentari. Entro il 15 giugno

Al via le selezioni – a iscrizione gratuita – per il Premio Emanuele Luzzati, concorso organizzato dal Centro Ebraico Italiano G. e V. Pitigliani, in collaborazione con il Museo Luzzati a Porta Siberia di Genova, rivolto a coloro che abbiano realizzato un’opera destinata al pubblico giovanile aderendo al tema: “Tra particolarismo e universalismo: la diversità in mezzo all’uguaglianza”.

Il bando, gratuito, è aperto a qualsiasi opera audiovisiva: cortometraggi, mediometraggi, lungometraggi, videoclip, documentari in formato digitale o analogico, con o senza dialoghi e senza vincoli di durata. La scadenza è fissata al 15 giugno 2017, le informazioni complete per le iscrizioni al link www.pitigliani.it
La selezione delle opere ammesse avverrà a cura e a giudizio insindacabile del Centro Ebraico Italiano G. e V. Pitigliani. Una Giuria internazionale, qualificata ed esperta assegnerà con giudizio insindacabile il premio al merito. Le prime tre opere selezionate saranno di diritto proiettate nell’ambito dell’undicesima edizione del Pitigliani Kolno’a Festival che si terrà nel novembre 2017 a Roma.
Per informazioni e iscrizioni
Il Pitigliani
Via Arco de’ Tolomei, 1
00153 – Roma
Tel. e fax: 06 5800539 / 06 5897756
pkf@pitigliani.it
www.pitiglianikolnoafestival.it

Lascia un commento