PEDRO PER PRADA. ECCO IL VIDEO. CHE VORRÀ DIRE? NADA

(Michele Anselmi) E così ci siamo giocati anche Pedro Almodóvar. Nemico giurato di Netflix ma testimonial ben pagato di Prada, come se non avesse abbastanza soldi. Purtroppo anche i registi migliori stanno cominciando a perdere la testa. Ad essi non basta più girare e firmare pubblicità spesso ridicolmente d’autore (vedi Paolo Sorrentino, Giuseppe Tornatore, Wim Wenders, Spike Lee), debbono anche trasformarsi in attori, metterci la faccia. Perché tutto sia più chiaro. Evviva Carlo Verdone che, benché corteggiato dalle aziende, s’è sempre sottratto alla pessima pratica.
PS. Nella prima delle tre fotografie il regista spagnolo sembra quasi chiedere scusa, per la serie: “Abbiate pazienza, mi pagano tanto”. Farebbe bene. Anche se il pensiero non gli è passato neanche un attimo per la testa. In alto, sopra il titolo, il video girato apposta. Che cosa vorrà mai dire? Nada.

Lascia un commento