The Magic: torna il Giffoni e diventa metafisico

“Into The Magic” è il tema scelto dagli organizzatori del Giffoni Film Festival per la sua 47ma edizione, in programma dal 16 al 22 luglio, diretto da Claudio Gubitosi.

Un tema scelto per ribadire il bisogno e il desiderio di magia: di vedere oltre la realtà, di non accontentarsi di questa e di andare al di là, proprio nel senso aristotelico di rifugio della fantasia e dell’immaginazione.

E chi più dei bambini ha bisogno di magia? Del resto, il Giffoni, che giunge quest’anno alla sua 47ma edizione, è il festival italiano dedicato interamente ai bambini, ma anche alle famiglie che desiderano evadere, immaginare, fantasticare. Se sono state confermate anche per questa edizione tutte le sezioni, come Elements +3, +6, la magia di questa edizione del Giffoni è rappresentata anche dai numeri: 4.600 giurati, 52 paesi, 175 opere, 101 quelle in concorso, 6 anteprime, 6 eventi speciali e 20 laboratori didattici e creativi.

Magici gli eventi come L’alba del Pianeta delle scimmie di Rupert Wyatt, la sezione tutta dedicata all’horror come Notti Horror e il magico arrivo, previsto per il 16 luglio, di Julianne Moore per ricevere il Premio François Truffaut.

La 47ma edizione del Giffoni Film Festival si circonda di un’aura magica e metafisica, ma sempre attenta a tematiche sociali e ambientali (sostiene anche il progetto Water4Life), sul bullismo e l’abbandono scolastico, sulle quali è costante e capillare l’impegno della Regione Campania.

Alessandra Alfonsi

Lascia un commento