LAURA DELLI COLLI VICEPRESIDENTE DELLA FESTA DI ROMA. SI ATTENDONO PER MARZO LE DIMISSIONI DI PIERA DETASSIS

Nessun comunicato, per ora, è stato fatto. Ma, di fatto, da qualche giorno Laura Delli Colli è vicepresidente della Fondazione Cinema per Roma. Sarebbe stata la stessa Piera Detassis, presidente della Festa del cinema di Roma, nonché direttrice del mensile “Ciak” e direttrice artistica (futura presidente) dei David di Donatello riveduti e corretti secondo il volere del ministro Dario Franceschini, a suggerire la soluzione di transizione al Consiglio d’amministrazione, nel quale siedono, oltre a lei e Delli Colli, Roberto Cicutto, Lorenzo Tagliavanti e José R. Dorsal. Il mandato del cda scade nei primi mesi del 2019. Ma Detassis, una volta firmato a marzo il bilancio della Fondazione, è attesa a tempo pieno ai David, in vista dell’edizione che si terrà il 21 dello stesso mese. Di nuovo con diretta tv su Raiuno dopo disimpegno di Sky. Non si sa, per ora, chi la sostituirà nel Consiglio d’amministrazione della fondazione, la nomina spetta formalmente al Comune di Roma nella persona dell’assessore e vicesindaco Luca Bergamo. Per la presidenza si fanno i nomi di Marina Cicogna e Giorgio Gosetti, il quale però non sarebbe disponibile a causa dei numerosi impegni: Casa del cinema, Giornate degli autori a Venezia, Noir in festival, eccetera. (Michele Anselmi)

Lascia un commento