MA ROMA E VENEZIA NON AVEVANO FATTO PACE? MANCO PER NIENTE. MONDA PRESENTA LA RICCA FESTA N. 13 E SUBITO ATTACCA BARBERA

L’angolo di Michele Anselmi Ma non avevano fatto pace la Festa di Roma e la Mostra di Venezia? Così almeno sembrava. Invece, presentando il ricco menù della tredicesima edizione della kermesse romana, 18-28 ottobre, ecco che il direttore Antonio Monda rispolvera un’intervista del 22 agosto a “Vanity Fair” nella quale Alberto Barbera diceva a Malcom […]

Festa del Cinema di Roma. Locale o meno, il cinema incontra la città

Si è svolta stamattina la conferenza stampa di presentazione della prossima edizione della Festa del Cinema di Roma, giunta, tra alti e bassi, alla sua 13esima edizione. Una Sala Petrassi gremita di giornalisti ha assistito al dialogo tra Laura Delli Colli, vice presidente della Fondazione Cinema per Roma, e Antonio Monda, il direttore artistico della […]

Il bene mio. La conferenza stampa

Quello di Pippo Mezzapesa è un nome del tutto singolare e non sconosciuto ai professionisti di settore. Il giovane regista bitontino, infatti, ha vinto il David di Donatello al Miglior Cortometraggio nel 2004 per Zinanà, ha ottenuto la menzione speciale ai Nastri d’Argento 2006 con il suo terzo corto, Come a Cassano, ha vinto ancora […]

Alice nella città. Giovani talenti, piacevoli scoperte e diverse certezze

Questa mattina, Alice nella città (la sezione collaterale della Festa del Cinema di Roma), giunta alla sua sedicesima edizione, ha calato dalla manica i suoi numerosi assi durante la conferenza stampa di presentazione della prossima edizione della rassegna, che si svolgerà all’Auditorium Parco della Musica dal 18 al 28 ottobre. La sezione autonoma e parallela […]

ANICA & OSCAR: “DOGMAN” SI IMPONE 5 A 4 SU “LAZZARO FELICE”. IL MESSICO HA GIÀ SCHIERATO “ROMA” DI CUARÓN (SARÀ DURA)

L’angolo di Michele Anselmi  Alla fine è andata come doveva andare: “Dogman” di Matteo Garrone è il film designato dall’Italia in vista dell’Oscar, categoria “Best foreign language movie”, cioè non girato in inglese. Non che sia stata una scelta facile: ci sono volute cinque votazioni per arrivare al verdetto, fors’anche per l’alto numero di titoli […]

Boxe Capitale. Dal Dopoguerra ad oggi il pugilato romano in carrellata continua

In effetti, non è per tutti. Con il documentario Boxe Capitale, Roberto Palma esplora le fondamenta del rapporto tra il pugilato e Roma, un amore viscerale, popolare, di borgata, che dura da oltre cento anni e che lega la città ad uno sport che non vuole e non può essere per tutti. Più che un […]

Avati, dalla A alla Z. In libreria, il volume che passa in rassegna l’opera omnia dell’autore bolognese

Esce per Il Foglio letterario Tutto Avati, il libro che fan e studiosi del regista aspettano da tempo. Se negli ultimi anni, i testi critici pubblicati sull’autore bolognese si sono concentrati principalmente sulla (straordinaria) produzione nera, Gordiano Lupi e Michele Bergantin hanno scelto, invece, di superare lo scoglio dell’opera omnia, seguendo un criterio cronologico che […]

“LA BANDA GROSSI” COME JESSE JAMES: UN WESTERN MARCHIGIANO. IL PICCOLO FILM INDIPENDENTE (E IN COSTUME) SFIDA L’ANDAZZO

L’angolo di Michele Anselmi “Se prima la povera gente era affamata ora è famelica” ruggisce il brigante sullo schermo. Sarebbe stato un perfetto strillo di lancio per “La banda Grossi”, il film di ambientazione ottocentesca, realizzato con determinazione dai fratelli marchigiani Claudio ed Enrico Ripalti, l’uno regista e sceneggiatore, l’altro produttore e musicista, che esce […]

IL LEONE D’ORO (ATTESO) A CUARÓN. MA “ROMA” È UN GRAN FILM VINCONO NETFLIX E LA LINGUA INGLESE. L’ITALIA A MANI VUOTE

La Mostra di Michele Anselmi per Cinemonitor (14) Era dato per favorito sin dall’inizio, anzi quasi invocato, e i pronostici sono stati rispettati. “Roma”, del messicano Alfonso Cuarón, è il Leone d’oro della 75ª Mostra del cinema. Un film bello, potente, in bianco e nero, in buona misura autobiografico, ambientato negli anni Settanta, un sentito […]

LA DELOREAN UN’AUTO CATORCIO (A PARTE “RITORNO AL FUTURO”). IN “DRIVEN” LA STRANA STORIA DEL SUO INVENTORE E NON SOLO

La Mostra di Michele Anselmi per Cinemonitor (14) Chiunque abbia visto la trilogia “Ritorno al futuro” ricorderà l’aggressiva auto sportiva usata da Christopher Lloyd e Michael J. Fox per viaggiare nel tempo. Era una DeLorean DMC-12, sia pure “potenziata” a dovere e ricolma di congegni vari per poter assolvere al fantasioso compito. Ma nella realtà […]