A proposito dell’oscurantismo bugiardo. Mario Vargas Llosa e la bussola per il presente

Oggi riproduco in sintesi un interessante articolo di qualche tempo fa di Jan Martínez Ahrens, giornalista di El País, che affronta una tematica ingiustamente lasciata cadere dall’intellighenzia italiana, forse perché espressa da uno scrittore, Mario Vargas Llosa, qui da noi a mio avviso ingiustamente ritenuto di cultura conservatrice. Stiamo parlando di un tema quanto mai attuale: “l’oscurantismo […]

Televisione contro cinema

È in atto una guerra senza esclusione di colpi tra cinema e televisione. Il ministro dei Beni culturali Franceschini ha appena firmato un decreto che impone alle reti pubbliche e private di mandare in onda ogni settimana tot film di produzione italiana ed europea. Sono passate poche ore e le televisioni sono scese in campo […]

Il Caso Orlandi non avrà mai pace finché chi sa non si deciderà a parlare

Il caso Orlandi non avrà mai pace, finché chi sa non si deciderà a parlare. Non solo il Vaticano, ma anche la procura della Repubblica di Roma ha le sue colpe. Non si doveva archiviare l’inchiesta proprio nel momento in cui la magistratura stava per ottenere il dossier custodito al di là del Tevere. Le […]

Elezioni in Germania, ma sembra di essere in Italia. La stella cadente Schulz, il Pisapia di Germania

Il 24 settembre in Germania si terranno le elezioni federali e presto in Sicilia quelle regionali. Che c’entra la Germania con noi? Torno a Berlino a distanza di pochi mesi per presentare un mio film e trovo non poche somiglianze. Sembra di stare in Italia, dove sino a poco tempo fa nessuno avrebbe scommesso su […]

Il cinema è giovane? Dipende. Il sondaggio dell’Istituto Toniolo

È uscita da poco una interessante indagine sul cinema e i giovani a cura dell’Istituto Toniolo dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, che in genere non si occupa di tali tematiche, ma che in questa occasione ha presentato (durante il festival di Venezia in un evento organizzato dall’Ente Fondazione dello Spettacolo) dati quanto mai utili che […]

La stampa perde più del cinema. Ma c’è poco da compiacersi

Se il box office del cinema langue (specie per la produzione italiana), nelle vendite dei quotidiani di questo passo l’editoria si avvicina alla catastrofe. Sono usciti i dati dell’Ads (Accertamento diffusione stampa) e c’è da rabbrividire. Più o meno perdono lettori tutti i giornali in edicola, mentre salgono solo le versioni online, che però attirano, […]

50 anni di attesa vi sembrano tanti?

Sono arrivati i dati del primo semestre 2017 al cinema e come si prevedeva non sono incoraggianti. Già nel periodo da Natale ai primi dell’anno si era registrata una vera e propria voragine con una perdita inattesa di circa 6 milioni di spettatori a confronto con l’anno precedente. Significa circa 40% in meno al box […]

Per il cinema vent’anni sono un’intera era

Un interessante dossier di BoxOffice (forse il solo periodico attento all’economia del cinema) fa il punto della situazione sul nostro comparto negli ultimi vent’anni. È un invito a riflettere che sono cambiate così tante cose da non riconoscerci più nel passato. E forse non capire neppure troppo bene verso quale futuro stia andando la nostra […]

Nuova legge cinema: chi gode dei soldi dello stato? Le correzioni delle associazioni degli autori

L’andata in onda della puntata di Report sullo stato di salute del cinema italiano la sera di Pasquetta ha messo in luce più malessere che benessere. Basti pensare a un dato più allarmante: un pugno di sole 6 società controllano l’80% dell’intero settore della distribuzione. Patetiche sono state le risposte di alcuni produttori che neppure […]

Finanziamenti al cinema. Chi usa i film per fare soldi e chi usa i soldi per fare film?

Pasquetta di scintille. Report manda in onda una puntata che spara a zero sul sistema di finanziamenti al cinema italiano. Che stia diventando sempre più importante lo dimostra la presenza di politici come Rutelli e Veltroni, di recente passati a occuparsi di film, il primo come presidente dell’industria cinematografica, il secondo da regista. E non […]