Val Lewton, il giardino delle ombre. Un libro sul grande produttore horror

L’uomo dietro a classici come Il bacio della pantera e Il giardino delle streghe non è un regista né uno scrittore, ma un produttore, nello specifico, uno dei più creativi e originali che il cinema abbia mai conosciuto. In meno di un decennio di attività che va dal 1942 al 1951, l’inarrivabile Val Lewton (1904-1951) […]

Narrativa pulp all’amatriciana: KKK e I racconti di Dracula

Ben oltre la grande editoria localizzata a Milano, principalmente nelle mani di Mondadori e Rizzoli, dalla metà degli anni Cinquanta fino alla metà dei Settanta, fiorirono a Roma piccole pubblicazioni che ogni mese riempivano le edicole di storie gotiche e fantasy. Si trattava di periodici pulp, adesso oggetto d’analisi di due ampi saggi quali La […]

Enciclopedia della fantascienza. Arrivano Batman e Superman

Tre voluminosi capitoli, ciascuno per esaminare un anno di fantascienza, per un totale di oltre 750 pagine: Il cinema di fantascienza tra Tra Batman… Superman e le crociere siderali (Profondo Rosso editore, Roma 2012) analizza il triennio 1942 – 1944 con la puntigliosità a cui il saggista e storico Luigi Cozzi ha abituato il suo […]

Il cinema di fantascienza e l’atomo infinito. La Sci-Fi alla fine del secondo conflitto mondiale

E’ sufficiente mettere sul piatto della bilancia la foliazione di Il cinema di fantascienza e l’atomo infinito (Profondo rosso Editore, Roma 2013) e gli anni in esso trattati – il triennio che va dal 1945 al 1947 – per avere un’idea della meticolosità con cui Luigi Cozzi si approccia alla sua materia di studio. Seguendo […]

Profondo Argento. Tra cinema e televisione, il percorso di un maestro

Pochi registi, non solo italiani, vantano un numero tanto elevato di libri monografici, interventi critici, profili e approfondimenti loro dedicati come il regista di Phenomena e Dracula 3D. Con Profondo Argento – Il cinema e la televisione di Dario Argento (Profondo Rosso Editore, Roma, 2012), Luigi Cozzi, collaboratore di lungo corso e amico del cineasta […]

Dario Argento e il gatto dalle molte code. Il secondo libro sulla “trilogia animale”

“Dopo il mio primo film, ho realizzato Il gatto a nove code. L’ho fatto in gran velocità perché mi ero così entusiasmato col primo che il secondo è stato molto spontaneo. Era un giallo, un super-giallo, americano come stile, per questo, attraverso mio padre – che era il produttore e al quale sono molto grato […]

Il meraviglioso Harryhausen, il cinema a “passo uno” come arte

Da un paio di decenni, la tecnica a “passo uno” è più nota perché correlata al lavoro di Tim Burton – com’è noto, il regista di Burnbank l’ha utilizzata in film come Nightmare Before Christmas o La sposa cadavere – che al genio di Ray Harryhausen, un vero maestro nel suo utilizzo. Oggi, in pochi […]

Fisher & Cushing, l’horror morale made in Hammer

Una tra le rimozioni più gravi condivisa purtroppo dalle giovani generazioni cinefile è quella del britannico Terence Fisher, maestro del fantastico profondo, elegante, sottile come pochi. Associare il suo nome alla Hammer, alla coppia Cushing & Lee o alle “nuove versioni” inglesi di classici come Dracula, Frankenstein o La mummia è abbastanza automatico, ma oltre […]

L’uccello dalle piume di cristallo. In libreria una monografia sul primo Argento

“La mia teoria del cinema è impostata sul sangue, sulle scene a sensazione, in altre parole, io ho voluto trasferire in un giallo le violenze dei western di Sergio Leone. Mi pare di esserci riuscito, L’uccello dalle piume di cristallo sta andando molto bene qui da noi, mentre spopola addirittura in Germania. In questi giorni […]

Il meglio della fantascienza dei `50: Arnold & Alland

La poetica del diverso | Quando la fantascienza scava dentro all`uomo C`è stato un decennio, irripetibile, in cui un regista e un produttore hanno creato per una grande compagnia come la Universal alcuni tra i più poetici, complessi, profondi e straordinari film di fantascienza di sempre. Parliamo degli anni Cinquanta, di un maestro della regia […]