I CRITICI SNOBBANO VON DONNERSMARCK, IL PUBBLICO APPREZZA. OGNI PARERE È SACRO, MA FORSE SIGNIFICA QUALCOSA, NO?

(Michele Anselmi) Naturalmente i critici fanno il loro mestiere e sui gusti non si discute. Ogni parere è sacro. Professionale e non. I film piacciono o non piacciono per le ragioni più diverse, non esiste, credo, un criterio oggettivo di valutazione. Tuttavia, sul piano della mera notizia, incuriosisce la divaricazione davvero impressionante che si registra, […]

CHAZELLE VOLA SULLA LUNA MA COL BALLO SE LA CAVAVA MEGLIO. LA PELLE DI STEFANO CUCCHI: UN FILM DOLOROSO, UNA VIA CRUCIS

La Mostra di Michele Anselmi per Cinemonitor (2) Non ci piove, fu “un piccolo balzo per l’uomo e un grande passo per l’umanità”; e vedrete che l’anno prossimo, per il cinquantennale dell’allunaggio del 20 luglio 1969, fioccheranno celebrazioni e testimonianze, speciali tv e pubblicazioni varie. Tuttavia, in attesa della ricorrenza, non si può dire che […]

MA CREDEVATE DAVVERO CHE SALVINI VENISSE ALLA MOSTRA? CURIOSO: DI NUOVO DUE FILM ITALIANI SU TRE SONO IN INGLESE

La Mostra di Michele Anselmi per Cinemonitor (1) Ma chi poteva davvero pensare che Matteo Salvini, con tutto quello che ha da fare nel dar la caccia ai migranti, tra dirette Facebook, incontri con l’amico Viktor Orbán e twitter al vetriolo, venisse alla 75ª Mostra del cinema per farsi vedere accanto al ministro ai Beni […]

Dopo Hegel, su cosa sputiamo? Open Call for papers, fino al 16 settembre

Women Out of Joint: il femminismo è la mia festa 28, 29, 30 settembre 2018 — Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea, Roma «Non esiste la meta, esiste il presente. Noi siamo il passato oscuro del mondo, noi realizziamo il presente». Così chiude Carla Lonzi, nel 1970, Sputiamo su Hegel, saggio che resterà per le […]

ANCHE QUEST’ANNO RESTERÀ SEGRETA LA COMMISSIONE ANICA CHE DEVE DESIGNARE IL FILM ITALIANO DA SPEDIRE ALL’OSCAR?

L’angolo di Michele Anselmi Ci risiamo: all’Anica, la Confindustria del cinema, non vogliono proprio capire. L’ufficio stampa dell’associazione presieduta da Francesco Rutelli, nella fotografia mentre sbarca al Lido di Venezia, spedisce di prima mattina il comunicato ufficiale che trovate qui sotto per intero, intitolato “Inizia l’iter per la candidatura italiana all’Oscar” (meglio, in italiano, “Si […]

“Film documentario d’autore”. Un saggio Odoya mette ordine nel cinema del reale

Film documentario d’autore (Odoya, 448 pagine) passa in rassegna forme, tendenze e registi di una tradizione filmica che negli ultimi anni ha incontrato una nuova giovinezza, a partire dai riconoscimenti ottenuti nei maggiori festival cinematografici mondiali. Ne abbiamo parlato con Maurizio Fantoni Minnella, autore di un saggio – arricchito di una completa e esaustiva filmografia – importante […]

Le bestie di The Rock e le visioni videoludiche di Spielberg risvegliano facendo chiasso, ma a far davvero saltare è il silenzio di A Quiet Place

Se in questo periodo nelle sale vedete un’incredibile invasione di film di genere, più o meno fracassoni, non preoccupatevi. Va tutto bene, Hollywood ha semplicemente gli ormoni impazziti, ma gode di ottima salute. Infatti i dati del botteghino parlano chiaro: Rampage – Furia animale, Ready Player One e A Quiet Place – Un posto tranquillo […]

Annientamento. Un Alex Garland sperimentale su Netflix

La fantascienza, anzi, il cinema migliore, è quello che riesce a stimolare una discussione sulle sue diverse interpretazioni. Annihilation – Annientamento di Alex Garland decide coraggiosamente di avventurarsi in questo tipo di direzione, catapultandoci fisicamente e mentalmente nella giungla che la stessa protagonista, Lena (Natalie Portman), sembra creare nel momento in cui fa ingresso nella […]

Michele Anselmi risponde alla precisazione dei David

(Michele Anselmi) Dunque non sono 120 mila ma 80 mila gli euro che percepirà all’anno Piera Detassis, più un cospicuo rimborso spese, per un totale di 20 mila euro “certificati”. Francamente già lunedì pomeriggio avevo modificato la mia nota per Cinemonitor, come si può facilmente controllare, lasciando le due cifre in ballo, in attesa di […]

David di Donatello. Precisazione del Consiglio direttivo dei David

Dopo la pubblicazione su Cinemonitor di una notizia riguardante il compenso di Piera Detassis come presidente e direttore artistico dei “nuovi” David di Donatello, riceviamo e pubblichiamo questa nota di precisazione del Consiglio direttivo dei David. Il Consiglio Direttivo del David di Donatello intende fare alcune precisazioni, invitando chiunque diffonda informazioni sulla Fondazione Accademia del […]