14^ Roma Film Festival nel segno di Giancarlo Giannini


La XIV edizione del Roma Film Festival segna il percorso di coerenza e di continuità di un evento che, durante tredici anni passati, non ha mai disatteso le aspettative di cinefili e appassionati, caratterizzandosi con un taglio specifico di ricerca ed attenzione a cinematografie straniere, ma anche ricollegandosi alla tradizione del Cinema Italiano, con i suoi grandi autori ed attori di anno in anno rappresentati.
 
Quest’anno il Roma Film Festival presenta l’omaggio ad un grande interprete del nostro cinema affermatosi con successo sia in Italia che all’estero: Giancarlo Giannini.
 
L’edizione 2009 si articola in tre fasi: la prima, dal 27 al 29 novembre presso la Casa del Cinema, dedicata al cinema Irlandese con la terza edizione dell’IrishFilmFesta in collaborazione con l’Associazione Archimedia e curata da Susanna Pellis. Anche quest’anno, saranno presentati una varietà di titoli che consentono una panoramica sul cinema irlandese: da film come The Magdalene Sisters – per cui l’attrice Eileen Walsh, ospite del festival, si aggiudicò il Leone d’Oro di Venezia nel 2002, a Kisses (2008) ed Eamon (2009) due pellicole per bambini, daIsolation (2005) il primo horror ambientato nella campagna irlandese a The Eclipse (2009) una storia soprannaturale. Si aprirà anche una finestra sul mondo delle miniserie televisive, presentando alcuni episodi delle più interessanti serie irlandesi e con un incontro a tema che avrà come oratore Barry Monahan, docente di studi dell’Università di Cork.
 
La seconda fase prevede una serata d’onore, quest’anno dedicata a Giancarlo Giannini, che si terrà il 1° dicembre presso il Cinema Embassy di Roma, a cui parteciperanno tutti coloro che hanno lavorato con lui in tutti questi anni di carriera cinematografica e televisiva. Durante la serata d’onore sarà presentato un filmato a cura di Adriano Pintaldi che ripercorrerà la carriera del grande attore e conterrà inediti tratti e realizzati sul set del suo ultimo film Ti ho cercata in tutti i necrologi del quale Giannini è produttore/regista/attore. Al termine sarà presentato Film D’amore e d’anarchia, conservato dalla Cineteca Nazionale, film con cui Giannini vinse la Palma d’Oro a Cannes. L’omaggio prevede anche la presentazione di un volume monografico dal titolo Giancarlo Giannini, il gioco dell’attore, a cura di Adriano Pintaldi, contenente materiali inediti tratti dall’archivio personale di Giannini, foto, testimonianze, biografia, filmografia e uno spazio importante dedicato al film Ti ho cercata in tutti i necrologi.
 
La terza fase, dall’8 al 13 dicembre, prevede una ricca retrospettiva che ripercorre l’intera carriera di Giancarlo Giannini. In collaborazione con il Centro Sperimentale di Cinematografia/Cineteca Nazionale, la XIV edizione del RomaFilmFestival omaggia il grande attore con la programmazione, al Cinema Trevi, dei suoi film, alcuni dei quali restaurati o ristampati per l’occasione come Pasqualino Settebellezze di Lina Wertmuller, candidato a 4 premi Oscar, l’innocente di Luchino Visconti, Viaggio con Anita di Mario Monicelli, O’ Re di Luigi Magni, Ti voglio bene Eugenio di Francisco Josè Fernandez.

 

Mappa non disponibile

Date/Time
Date(s) - 27/11/2009 - 13/12/2009
All Day

Location

Category(ies) No Categorie

Lascia un commento