CINEMONDO. Il cinema in Cambogia, Laos e Vietnam


Dal 27 novembre al 3 dicembre 2014 l’Accademia di Francia a Roma – Villa Medici presenta la quarta edizione del festival Cinemondo, quest’anno dedicata al cinema della Cambogia, del Laos e del Vietnam.

Il festival, anche quest’anno diviso in quattro sezioni di approfondimento, omaggia Rithy Panh, regista, sceneggiatore e produttore cambogiano, premiato in alcuni dei più importanti festival internazionali di cinema, tra cui il Festival di Cannes nel 2013, nella sezione Un Certain Regard, con il documentario L’image manquante (L’immagine mancante), film che è stato candidato nel 2014 ai premi Oscar nella categoria miglior film straniero, rappresentando per la prima volta la Cambogia al premio cinematografico più importante al mondo.

La retrospettiva offre l’occasione di vedere alcuni dei più grandi documentari del regista cambogiano, presentati per la prima volta in Italia e in versione originale, come La Terre des âmes errantes (La terra delle anime erranti) o Le papier ne peut pas envelopper la braise (La carta non può circondare la brace), ritratti documentaristici della società cambogiana reduce dal pesante bilancio della dittatura dei Khmer rossi.

Grazie alla collaborazione tra l’Accademia di Francia a Roma – Villa Medici, il Torino Film Festival e il distributore italiano Movies Inspired, il film L’Image manquante (L’immagine mancante) di Rithy Pahn verrà presentato domenica 30 novembre pv a Torino, alla presenza del regista.

Rithy Panh sarà presente a Villa Medici per una residenza artistica durante la quale terrà un incontro aperto al pubblico, e in particolare agli studenti universitari e delle scuole di cinema, sulla situazione attuale del cinema asiatico e su cosa vuol dire oggi realizzare un documentario nel delicato contesto cambogiano.

Nella sezione Carte blanche, dedicata ogni anno a una struttura di produzione e diffusione che opera per la promozione del cinema locale, viene dato spazio al Bophana Audiovisual Resource Center, fondato e coordinato da Rithy Panh a Phnom Penh, in Cambogia. Il centro Bophana conserva una parte importante del patrimonio cinematografico cambogiano riscattato alla dittatura e accompagna e promuove la produzione nazionale.

Il festival permette inoltre al pubblico di conoscere i nuovi volti del cinema del Vietnam del Laos attraverso la sezione Panorama, che propone un focus sui film di questi due paesi negli ultimi cinque anni. Infine torna l’appuntamento con lo SpazioDoc, curato da Cineagenzia, che presenta una selezione dedicata all’attualità dei documentari nei paesi ospiti. Come sempre le proiezioni sono accompagnate da incontri e dibattiti con i registi e gli ospiti della rassegna.

Cinemondo, organizzato dall’Accademia di Francia a Roma, si conferma un appuntamento che promuove la cinematografia di uno o più paesi, attraverso la proiezione di film, spesso mostrati per la prima volta in Italia, e momenti di approfondimento con i registi e i protagonisti della rassegna. Cinemondo vuole gettare un nuovo sguardo sulla produzione cinematografica dei paesi protagonisti del festival.

Informazioni

Biglietti: 5 euro (intero) / 4 euro (ridotto).

Durante la rassegna la biglietteria aprirà un’ora prima della proiezione.
L’accesso non è consentito a inizio film.
Tutti i film in lingua sono in versione originale sottotitolata in italiano.

Sto caricando la mappa ....

Date/Time
Date(s) - 27/11/2014 - 03/12/2014
All Day

Location
Accademia di Francia a Roma – Villa Medici

Category(ies) No Categorie

Lascia un commento