Doc Fest, 7a edizione


Dal 20 al 24 ottobre | Ingresso gratuito

Con trenta anteprime, selezionate tra gli oltre 400 documentari provenienti da tutto il mondo, la settima edizione di Doc Fest – rassegna di documentari su arte, architettura e archeologia, cinema e teatro, musica e danza – si terrà dal 20 al 24 ottobre all`Azzurro Scipioni. Dal Canova raccontato per fotogrammi da Mimmo Jodice, al Totò televisivo, fino ad un documentario back-stage di Paolo Virzì, il programma conferma quanto Doc Fest sia un appuntamento obbligato per tutti i cultori del genere documentario. L`ingresso è gratuito.

Il Doc Fest è realizzato con il sostegno di Roma Capitale Assessorato alle Politiche Culturali e della Comunicazione, è diretto da Rubino Rubini e presieduto da Carlo Fuscagni. Nel 2010 ha l`adesione del Presidente della Repubblica.

Dal sito del festival:

La Rassegna
Il DOC FEST, presenterà al pubblico una rassegna di documentari su Arte, Architettura, Archeologia, Cinema, Teatro, Musica e Danza.
La rassegna, promossa da Doc Fest e realizzata in collaborazione con il Comune di Roma e la Fondazione Centro Sperimentale di Cinematografia – Sede Lombardia, è presieduta da Carlo Fuscagni, con la direzione artistica di Rubino Rubini.
La rassegna sarà costituita da circa 30 documentari divisi nelle categorie di Arte, Architettura e Archeologia, Cinema e Teatro, Musica e Danza, eventualmente replicabili in altri successivi contesti.
I film verranno selezionati da un Comitato Scientifico, appositamente costituito, tra le più importanti e recenti produzioni documentaristiche realizzate nel mondo dal 2008 ad oggi che giungeranno attraverso il lancio di un apposito bando.
La VII edizione del DOC FEST avrà la durata di 6 giorni nel mese di ottobre/novembre a Roma. Le proiezioni avranno luogo tutti i giorni della durata della rassegna dalle ore 21:00 alle 24:00.
Tutte le sere i documentari più significativi saranno presentati e commentati dagli autori dei documentari e da autorevoli personaggi della cultura, dello spettacolo e della critica cinematografica.
L’ingresso a tutte le proiezioni è a titolo gratuito.


La rassegna è divisa in tre categorie:
1. ARTE, ARCHITETTURA E ARCHEOLOGIA
Sezione dedicata ai documentari provenienti da tutto il mondo e realizzati dal 2008 ad oggi sulle arti visive, l’architettura e l’archeologia. Possono essere ammessi in tale sezione documentari su pittura, scultura, performances, allestimenti, nuove tendenze dell`arte contemporanea oltre a grandi ritratti e biografie di artisti, racconti sulle loro mostre, restauri, inchieste, approfondimenti critici. L`architettura, il design, la grafica computerizzata ad essa dedicata e quindi documentari su monumenti, chiese, musei, palazzi, città, borghi, progetti architettonici, restauri, interventi sul paesaggio, giardini, installazioni, land art, biografie di architetti, repertorio storico sull`arte di costruire e ricostruire. L’archeologia, l’archeologia marina, le tecniche utilizzate negli scavi, le nuove scoperte archeologiche, l’applicazione delle nuove tecnologie, la paletnologia, ecc.
2. CINEMA E TEATRO
Sezione dedicata ai documentari provenienti da tutto il mondo e realizzati dal 2008 ad oggi su cinema e teatro. Possono essere ammessi in tale sezione documentari su cinema e teatro comprendenti biografie di attori e registi, produttori, sceneggiatori, storie sul e del teatro o cinema, repertorio, approfondimenti critici, programmi televisivi, back stage, riprese di spettacoli, ecc.
3. MUSICA E DANZA
Sezione dedicata ai documentari provenienti da tutto il mondo e realizzati dal 2008 ad oggi su musica e danza. Possono essere ammessi in tale sezione documentari su grandi musicisti, su tutti i generi musicali, le prove, i backstage, i ritratti di autori e cantanti, le biografie di musicisti, i racconti di storie inerenti la musica di ogni tipo e qualità, i programmi televisivi, gli approfondimenti giornalistici, le interviste ecc.
La danza classica e moderna, i video dei balletti, le prove, le scuole di ballo, le danze popolari e "nazionali". Sono inoltre ammessi tutti i documentari inerenti la storia della danza, biografie di ballerini, performance, stage di ricerca, coreografie, messe in scena, costumi, contaminazioni tra i vari generi, happening ecc.

Mappa non disponibile

Date/Time
Date(s) - 20/10/2010 - 24/10/2010
All Day

Location

Category(ies) No Categorie

Lascia un commento